Museo di Pignaca

Dante Bendin - portiere - al Bologna dal 1952 al 1958

Dante Bendin, classe 1932 di Trecenta Polesine (Rovigo), portiere; pur rimanendo al Bologna per 6 anni, non fu mai impiegato in partite ufficiali, chiuso com'era da Giorcelli e Boccardi. Dante Bendin, classe 1932, portiere; pur rimanendo di proprietà del Bologna per 6 anni con intervalli a Verona (1952/53 dove giocò 13 partite insieme a Pivatelli, Pozzan, Matteucci sotto la guida di Lelovich) e Venezia (1955/56), non fu mai impiegato in partite ufficiali, chiuso com'era da Giorcelli e Boccardi. In seguito tuttavia riuscirà a dimostrare il suo valore in puglia, prima a Foggia (1958/59) e in seguito a Lecce dove rimase per 4 stagioni, tutte disputate da titolare.

Commenti

Aggiungi un commento

Non sono presenti commenti. Scrivi il primo commento.

  •  

Visita Veloce

Lingua preferita