Museo di Pignaca

Istvan Mayer Mike - Centravanti - al Bologna dal 1947 al 1950 eppoi dal 1952 al 1954

Ungherese, nato a Budapest nel 1924, prelevato dal Ferencvaros nel 1947 rimane al Bologna per 3 anni per tornarvi nel 1952 dopo una parentesi alla Lucchese e al Napoli. 116 presenze e ben 53 reti segnate; una media realizzativa altissima per questo fortissimo attaccante capace di giocare anche esterno. Attaccante dalla dinamite ai piedi, sono noti sue realizzazioni da lontano con traiettorie imprevedibili e potentissime. Di lui scrisse in questo modo Angelo Rovelli: "potenza, precisione, stile, si compendiavano in questo giocatore abile sia come sfondatore al centro, sia come risolutore all'ala. Difficile ricordare uno straniero così perentotio, a Bologna". (Fotografia archivio Ballacci)

Commenti

Aggiungi un commento

Non sono presenti commenti. Scrivi il primo commento.

  •  

Visita Veloce

Lingua preferita

Download Photo