Museo di Pignaca

Kennet Andersson - Centravanti - al Bologna dal 1996

Kennet Andersson, svedese, classe 1967, al Bologna dal 1996 al 2000 con una breve parentesi alla Lazio. Centravanti di ruolo, fortissimo di testa, generosissimo in campo, spalla ideale per chi gli giocasse accanto. Con il suo supporto divennero capocannoniere in serie A Igor Protti e Roberto Baggio. Forte in fase difensiva dove dominava il gioco aereo. A bologna giocò dal 1996 al 2000, segnando 33 gol in 114 partite. Realizzò 5 gol ai mondiali americani del 1994 contribuendo al terzo posto finale della sua nazionale.
(Cartoncino pubblicitario Kronos)

Commenti

Aggiungi un commento

Non sono presenti commenti. Scrivi il primo commento.

  •  

Visita Veloce

Lingua preferita

Download Photo