Museo di Pignaca

1943 (27 luglio) - Francobolli di propaganda senza la propaganda

Lettera spedita da Forlì il 27 luglio 1943 due giorni dopo la caduta del fascismo. La lettera è affrancata per espresso con due esemplari da 25 centesimi ai quali è stata tagliata la vignetta di propaganda di guerra. E' evidente che il mittente ha ritenuto inopportuno il momento per inviare slogan propagandistici. Splendida testimonianza.

Commenti

Aggiungi un commento

Non sono presenti commenti. Scrivi il primo commento.

  •  

Visita Veloce

Lingua preferita

Download Photo