Museo di Pignaca

Gino Pivatelli - 1954 Maglia Nazionale

Maglia della Nazionale, etichettata "ItaloSport", numero 8, indossata dal calciatore Gino Pivatelli.
Gino Pivatelli ha esordito in Nazionale A il 30 maggio 1955 a Stoccarda in occasione della vittoria italiana sui neo Campioni del Mondo tedeschi (1a 2 e Pivatelli realizzò il gol vincente.)Partecipò alla spedizione italiana ai mondiali in Svizzera nel 1954 senza scendere mai in campo.
Nei mondiali svizzeri a Pivatelli fu assegnato il numero 18. Vincitore di 1 scudetto (1961/62) e una Coppa Campioni con la squadra del Milan; determinante la sua prestazione nella finale di Wembley contro il Benfica. In quell'occasione fu impiegato in mediana su Coluna, capitano della grande formazione portoghese. Capocannoniere con 29 gol nella stagione 1955/56 con la maglia del Bologna. Uno dei maggiori attaccanti della storia del Bologna, con 105 reti realizzate in 196 partite, tiro potentissimo e grande velocità d'esecuzione, fu impiegato nei ruoli di centravanti e mezzala sia nelle squadre di club, sia in Nazionale. Dopo la vittoria della Coppa dei Campioni decise di appendere le scarpe al chiodo, concludendo appena trentenne una carriera davvero prestigiosa.

Commenti

Aggiungi un commento

Non sono presenti commenti. Scrivi il primo commento.

  •  

Visita Veloce

Lingua preferita

Download Photo