Bruno Pace - ala - al Bologna dal 1966 al 1972


Bruno Pace - ala - al Bologna dal 1966 al 1972

Descrizione

Bruno Pace, classe 1943 di Pescara, cresciuto nella sua città e passato al Bologna nel 1962 dove non fu impiegato per due anni. Il passaggio in prestito al Prato nel 1964 e al Padova nel 1965 dove disputò un ottimo campionato con 32 presenze e 8 gol in serie B. Dal 1966 il ritorno a Bologna dove disputò 112 presenze realizzando però solo 5 gol. In effetti Pace era un generoso in campo, ma non aveva doti realizzate anche per via (si diceva, sorridendo) della enorme misura di piede. Giocò ala sia a destra sia a sinistra, inizialmente facendo concorrenza a Perani con Pascutti sulla sinistra. Il suo compito era comunque quello di assistere gli attaccanti centrali e in questo Pace si fece molto apprezzare. Pace era un giocatore estroverso che fece parlare di se anche per la sua simpatia e per qualche "avventura" fuori dal campo. Si racconta che Oronzo Pugliese, uomo d'altri tempi, avesse un pò preso di mira questo ragazzo con una gran voglia di divertirsi. Pace giocherà in seguito anche a Palermo e a Verona dove arrivò a soli 30 anni, ma già agli sgoccioli della sua carriera agonistica. Intraprese la carriera di allenatore con buoni risultati a Modena, Catanzaro, Pisa per arrivare poi alla amata panchina del Bologna nel 1984/85.

Other info

Views: 714

Rating

Non ancora giudicato

Nessun commento

Aggiungi un commento:

* Campi richiesti



Sottoscrivi i commenti RSS Feed